L’attuale civiltà basata sui mezzi meccanici a motore, automobili, navi, aeroplani, usati per spostarsi rapidamente in ogni punto del globo terracqueo, è nata tra gli ultimi decenni dell’Ottocento e i primi del Novecento ed ha avuto in Arturo Mercanti uno dei suoi più intelligenti ed attivi sostenitori. Dopo averne efficacemente propagandato l’uso sportivo, fu anche uno dei principali artefici dello sviluppo dell’Aviazione Italiana sia nel campo militare, sia in quello civile. La sua variegata e interessante storia personale viene trattata per la prima volta in maniera approfondita in questo libro.

 
<a href=”http://it.calameo.com/read/000796297c8d2297d77c1″ target=”_blank”>Clicca qui per un’anteprima del volume CLICK FOR PREVIEW</a>