Glauco Nuzzi

Glauco Nuzzi è nato a Roma il 28 giugno 1938.

Dopo la licenza liceale conseguita presso il Liceo Classico Giulio Cesare di Roma, si arruola a 18 anni in Aeronautica Militare con il corso Rostro dell’Accademia Aeronautica, in quei tempi stanziata sull’isola di Nisidia (Napoli). Al termine del corso accademico frequenta le Scuole di Volo dapprima a Lecce e successivamente ad Amendola (Foggia), dove consegue il Brevetto di Pilota Militare. Inviato inizialmente presso la 46a Aerobrigata a Pisa, partecipa alle operazioni militari in Congo durante la locale guerra civile sotto bandiera ONU.

In seguito viene assegnato al 103° Gruppo Cacciabombardieri a Treviso e, dopo la Scuola di Guerra, allo Stato Maggiore dell’Aeronautica; con precisione al 3° Reparto Ufficio Forze Aerotattiche.

Lasciata l’A.M. con il grado di T. Col., viene assunto dall’Alitalia, che lascia dopo molti anni con il grado di Comandante di MD 80. Continua tuttavia a volare come istruttore ed esaminatore presso alcune scuole di volo e riveste a tutt’oggi la carica di HT presso l’Aerotech di Roma Urbe.

Costruisce due velivoli: un Glastar ed un RV7, con il quale vola attualmente.

Ha pubblicato due libri con la casa editrice Pagine: “Sullandai” e “Centotreesimo”, dove narra le proprie esperienze nella guerra congolese e presso il 103° Gruppo.

 

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google